La grandezza del piccolo.
Bio-diversità. Giordano crede che in questa parola stia la chiave della sua qualità, perché soltanto rispettando le caratteristiche della natura e le diverse esperienze dell’uomo sarà possibile ottenere prodotti sempre differenziati. Ogni zona d’origine è un patrimonio da difendere per allontanarsi dall’ormai dilagante omologazione dei metodi di coltivazione e lavorazione operati dalle grandi compagnie, con un conseguente e inevitabile appiattimento del gusto.
Ecco perché Giordano ricerca costantemente le piccole realtà produttive, riuscendo così a selezionare veri e propri cru di caffè, dato che anche il più piccolo raccolto può avere caratteristiche sensoriali che meritano di essere valorizzate, valori unici da scoprire, poiché il gusto è un aspetto della cultura che va difeso.