Un mondo di scelta.
Oggi il caffè viene coltivato in più di ottanta Paesi in tutto il mondo. Per la maggior parte le zone produttive sono comprese tra i due tropici e queste vaste e ricchissime aree contribuiscono ad un’offerta molto ampia e sicuramente differenziata, ma si sa: quantità non vuol dire qualità. E’ necessario scegliere. E scegliere bene non è facile, ma è il nostro mestiere da più di sessant’anni.